Prima Assemblea dei ClubIN – Firenze, 27 febbraio 2010

Casa delle Creatività

Delegai dei Club Ufficiali Presenti:

  • Pier Carlo Pozzati, Presidente MilanIN e ClubIN
  • Massimo Brembilla, Vice Presidente MilanIN e ClubIN
  • Silvia Lenich, Tesoriere MilanIN e ClubIN
  • Luca Guido Zambrelli, Diettore Generale MilanIN, Segretario Generale ClubIN
  • Stefano Tazzi, Coordinatore Federale ClubIN
  • Laura De Benedetto, Presidente ToscanaIN, Consiglere ClubIN
  • Tommaso Olivieri, Consigliere ToscanaIN
  • Fabio Casati, Consigliere ToscanaIN
  • Guido Bedardia, Tesoriere ToscanaIN
  • Monica Mameli Engvall, Presidente CagliariIN, Consigliere ClubIN
  • Giuseppina Scanu, Segretario CagliariIN
  • Alessandto Apollaro, Presidente LiguriaIN, Consigliere ClubIN
  • Giuseppe Franceschelli, Vice Presidente LiguriaIN

Partecipanti per i Club Aspiranti:

  • Riccardo Cortese, NaplesIN
  • Anna Piacentini, ModenaIN
  • Stefano Mastella, BresciaIN
  • Giuliano Rosati, BresciaIN
  • Giulio Desti, ParmaIN

Altri relatori:

  • Luigi Gioni, Marketing Manager ClubIN

Osservatore speciale:

  • Dott.ssa Ivana Pais, Università di Brescia

Relazione della giornata:

In un clima di grande armonia si aprono i lavori come da programma alle ore 10:00 e si susseguono le presentazioni all’ordine del giorno (slide disponibili cliccando qui – http://www.slideshare.net/ClubINslides/presentations; foto disponibili cliccando qui – http://www.flickr.com/photos/46948057@N05/):

–  Saluto di benvenuto, Laura De Benedetto

–  Introduzione ai lavori, Stefano Tazzi

 

–  Consuntivo e programma delle attività per i Club Ufficiali:

    1. MilanINMassimo Brembilla – a corollario, intervento di Ivana Pais ad illustrare i risultati della ricerca condotta su MilanIN ed estesa a tutti i ClubIN
    1. ToscanaINLaura De Benedetto
    1. CagliariINMonica Mameli

01 03 Cagliari


View more presentations from ClubIN.
    1. LiguriaINGiuseppe Franceschelli

01 04 Liguria


View more presentations from ClubIN.
    1. FriulINStefano Tazzi per Elena Zadro e Francesco Zorgno

01 05 Friuli


View more presentations from ClubIN.
    1. TurinINStefano Tazzi per Samuele Camatari

01 06 Torino


View more presentations from ClubIN.
    1. MarcheINStefano Tazzi per Fabio De Vita e Omar Cafini

01 07 Marche


View more presentations from ClubIN.

–  Consuntivo e programma delle attività per i Club Aspiranti e Club Potenziali partner:

    1. ModenaINAnna Piacentini

02 01 Modena


View more presentations from ClubIN.
    1. BresciaINStefano Mastella

02 02 Brescia


View more presentations from ClubIN.
    1. ParmaINGiulio Destri

02 03 Parma


View more presentations from ClubIN.
    1. RomaINStefano Tazzi per Leandro D’Addario e Valeria Laganà

02 04 Roma


View more presentations from ClubIN.
    1. NaplesINRiccardo Cortese

02 05 Napoli


View more presentations from ClubIN.

    1. Napoli BusinessStefano Tazzi per Antonio Savarese

Dopo la sospensione per il pranzo, durante il quale si è riunito il Gruppo di Lavoro per la stesura del Codice Etico di ClubIN, alle ore 15:00 sono ripresi i lavori:

–   Progetti ed obiettivi delle Federazione per il 2010

    1. Codice EticoAlessandro Apollaro

03 05 Etica


View more presentations from ClubIN.
    1. Consuntivo delle attività dei ClubINMassimo Brembilla
    1. Piattaforme condivise, organizzazione e altri progettiLuca Zambrelli
    1. Strategie di Marketing ClubINLuigi Gioni

03 04 Marketing


View more presentations from ClubIN.

–   Discorso di chiusura da parte del Presidente, Pier Carlo Pozzati

La giornata è trascorsa in modo sereno, con perfetto stile di Condivisione Collaborazione, sulla base del leitmotif lanciato nel corso del primo incontro ufficiale tenutosi il 6 giugno 2009 a Milano.

Gli spunti di discussione e di confronto nel corso della giornata sono stati parecchi, tutti basati su quanto presentato dai relatori. Alcuni degni di particolare nota:

  • viene ribadito l’invito a tutti i Club, Ufficiali ed Aspiranti, a contattare la Dott.ssa Ivana Pais per estendere la ricerca già effettuata su MilanIN;
  • anche CaglairiIN ha lanciato un’iniziativa del tipo Socio dell’Anno, denominata Sardinia People!
  • LiguriaIN ha organizzato un evento di coaching “Build Your Future”;
  • ModenaIN festeggerà il compleanno ad aprile 2010, data in cui spera di ottenere il riconoscimento di club ufficiale …
  • per descrivere i membri di ClubIN, viene condiviso il claim “Persone prima che P. IVA“;
  • si condivide il fatto che, affinché abbiano più successo, le iniziative ludiche dovrebbero essere eseguite con un coordinamento nazionale;
  • la stima ufficiale di membri dei ClubIN a vario titolo è quantificata in 13.000 persone;
  • Luca Zambrelli invita a portare apertamente critiche costruttive, nonché a promuovere persone che si occupino di progetti;
  • si decide di riattivare il calendario eventi condiviso, con referente Omar, auspicando che torni a funzionare così com’era.

Siccome siamo nell’era del Web 2.0, questo verbale è lasciato aperto sul sito di ClubIN affinché tutti i partecipanti lo possano integrare con le note trascurate che ritengono rilevanti.

A conclusione dei lavori, Stefano Tazzi in veste di moderatore, sottopone all’Assemblea una sintesi delle principali linee programmatiche emerse:

  1. Obiettivo del 2010 è tornare a crescere in termini di federazione, includendo nuovi Club o nuove zone, secondo quanto proposto nella presentazione di Massimo Brembilla.
  2. Su indicazione di Luca Zambrelli, dar seguito all’iniziativa Manager Discovery coinvolgendo partner esterni, andando a soddisfare i loro interessi in cambio di professionalità.
  3. Rafforzare l’identità nazionale, sempre seguendo le proposte di Luca Zambrelli.
  4. Attivare e supportare la strategia di markting proposta da Luigi Gioni, sintetizzata nella seguente strategia:
    1. riattivare il calendario eventi condiviso;
    2. omogeneizzare i giustificativi per gli sponsor;
    3. coordinare le azioni di comunicazione, pre e post evento;
    4. sostenere un tema di lobbying a livello nazionale.
    5. Su indicazione del Presidente Pier Carlo Pozzati, essere concreti su obiettivi raggiungibili.

L’Assemblea approva all’unanimità.

Da parte di tutto ClubIN, un sentito ringraziamento a ToscanaIN ed alla Casa della Creatività per l’accoglienza, il supporto organizzativo e l’ospitalità.